Letteratura

Individuo o Ibrividuo?

«Niente è mai veramente perduto, o può essere perduto, Nessuna nascita, forma, identità – nessun oggetto del mondo. Nessuna vita, nessuna forza, nessuna cosa visibile. L’apparenza non deve ostacolare, né l’ambito mutato confonderti il cervello.» Walt Whitman Ibrividuo Verso un sistema sociale di “Ibrividui”? L’incrocio tra umano e non-umano. un saggio di Simone D’Alessandro (estratto) Possiamo ancora parlare di supremazia ...

Read More »

Proiezione Origami. Un romanzo scrive codice cyberzen

Come si muove un mondo cyberzen, quali sono le sue regole, i suoi scenari? Assomiglia a qualcosa di già visto o di cui abbiamo già letto, oppure scardina lo status quo della fantascienza tradizionale? Be’, a ben guardare, è un po’ difficile pensare che un libro da solo possa identificare un genere. Sicuramente si presta ad aprire una strada, però, ...

Read More »

ALITA

Emergenza ambientale, recupero della memoria, karma… era il 1991 quando uscì per la prima volta “Gunnm” ovvero “Battle Angel Alita” di Yukito Kishiro. Il nome “Gunnm” è la contrazione di “Gun’s Dream”, “il sogno di una pistola”. Nel progetto iniziale Alita era un agente con armi da fuoco. L’arma più potente della guerriera Alita, nel manga, risulta però essere il ...

Read More »