Author Archives: Alessandra Arcieri

Fondatrice del Movimento Cyberzen, storyteller, professionista audiovisivo media.

Cyber Zen Sound Engine

Nel 2000 questo disco inaugura un ciclo di produzioni elettroniche made in US, targate Cyber Zen Sound Engine che, dopo “Moonscapes: how stomes become elightened”, prevede “The intercepted transmission” del 2001, dai toni ambient, “Ausländer” ‎ del 2002, virato sul downtempo, e infine Cooperation del 2012. Cosa sarà accaduto nel frattempo, e perchè quest’ultima release di 16 brani ha atteso ...

Read More »

Ghost in the shell

Cos’è un media franchise? “Ghost in the shell” ne è forse l’esempio più noto: anime, manga, videogame e romanzo. Il primo in ordine di concepimento è il manga di Masamune Shirow, serializzato per la prima volta in Giappone sullo Young Magazine, nel 1989. I sequel disegnati da Shirow sono Ghost in the Shell 1.5: Human-Error Processor, uscito in un volume ...

Read More »

Canto il corpo elettrico

IO CANTO IL CORPO ELETTRICO. In quanti hanno cantato “il corpo elettrico”?   Molti di voi ricoderanno che uno dei primi fu Walt Whitman, nel 1855 con “I sing the body electric”, una poesia contenuta nell’antologia “Leaves of Grass”.       Il poeta, scrittore e gionalista statunitense fu omaggiato dallo scrittore e sceneggiatore di Science Fiction Ray Bradbury nel 1962 ...

Read More »

Il cucchiaio non esiste

Il cucchiaio non esiste: inequivocabile messaggio zen in un film di fantascienza. Nel 1999 Lana e Andy Wachowski lanciano al mondo un messaggio di forte impatto culturale. Non sarà solo per i 4 premi oscar vinti che Matrix diverrà un cult movie e la sua fama non soffrirà affatto degli affossamenti dovuti ai due sequel decisamente poco all’altezza. Il titolo ...

Read More »

Il Nirvana secondo Gabriele Salvatores

-Non è “Il piccolo Buddha”- chiarisce Gabriele Salvatores, spiegando il suo film cyberpunk “Nirvana”, il cui plot ruota attorno al tema della reincarnazione. -L’idea del film nasce da un’immagine che mi ha colpito la prima volta che sono andato in India a Benares: sulla scalinata dei lebbrosi che scendeva al Gange, di fianco a santoni, malati, immagini degli dei, un gruppo ...

Read More »